Borsa desalinizzatrice brevettata per fucili subacquei
ed attrezzature nautiche di notevole ingombro lineare

UTILIZZO

Clicca sulla immagine per ingrandirla ARBUSTA serve alla corretta manutenzione dei fucili subacquei e delle attrezzature nautiche che devono periodicamente riposare nell'acqua dolce per liberarsi dei corrosivi ristagni del sale marino: operazione che, visto il particolare ingombro di tali strutture, può comportare qualche disagio. L'uso della borsa desalinizzatrice consente l'espletamento di tale compito con semplicità, senza ingombri e con notevoli risparmi in quanto questa può essere riempita di acqua dolce pur restando in posizione verticale con all'interno le strutture da desalinizzare.
Costruzione

La borsa desalinizzatrice è costruita in PVC (polivinilcloruro), materiale resistentissimo usato per la costruzione delle imbarcazioni pneumatiche. Presenta una robustezza tale da poter sopportare facilmente il peso della colonna di acqua che è destinata a contenere (oltre 20 chilogrammi) in quanto la sua solidità è assicurata dalla semplicità ed essenzialità della propria struttura, ricavata da un unico foglio di PVC dello spessore di 1 millimetro inspessito nei punti critici.
Linea di piegatura della struttura {a}

La struttura di ARBUSTA viene ricavata da un unico foglio di PVC ripiegato a metà nel verso della lunghezza per far combaciare i bordi da saldare a caldo.
Costolatura della saldatura a caldo {b}

La robustezza della struttura è assicurata dalla saldatura a caldo del foglio di PVC originario: saldatura effettuata lungo il margine più lungo e quello minore opposto all'apertura.
Apertura {c}

Clicca sulla immagine per ingrandirla La solidità della borsa è assicurata dalla sua forma tubolare dotata di un'unica apertura: la stessa attraverso cui infilare agevolmente le attrezzature da riporvi ed attraverso cui riempirla di acqua dolce.
Chiusura della pattina
Pattina {d}

L'apertura presente alla estremità è dotata di una pratica chiusura a pattina che impedisce alle attrezzature contenute di fuoriuscire durante il trasporto.
Bottone a pressione femmina/maschio {gI/II}

La chiusura della pattina è assicurata da un bottone a pressione con maschio/femmina in acciaio inox. Questo, insieme alla cinghia/maniglia di cui è dotata, fanno dell'Arbusta anche una comoda borsa per il normale trasporto e la custodia dei lunghi fucili subacquei (anche più di uno per volta), nonché di ingombranti strutture tubolari nautiche quali quelle per i tendalini delle piccole imbarcazioni da diporto e altre.
Cinghia-maniglia {e}

Cucitura della cinghia sulla costolatura della saldatura a caldo A circa un terzo della sua lunghezza, la borsa presenta una robusta cinghia in nylon intrecciato che la cinge in due punti così da costituire una doppia culla fissata alla borsa attraverso solide cuciture sulla costolatura della saldatura a caldo: essa costituisce la tracolla per il trasporto della borsa, nonché la doppia maniglia per afferrare saldamente la borsa per spostarla quando piena d'acqua.
Foro superiore di sostentamento {h}

Foro passante per la fune di sostentamento - superiore Il foro presente accanto all'apertura serve ad ospitare la corda utilizzabile per il sostentamento in posizione verticale della borsa, al fine di permettere che le attrezzature rimangano immerse nel liquido per un tempo congruo. Tuttavia la borsa può mantenersi autonomamente in posizione semi-verticale grazie alla rigidità del fucile subacqueo in essa contenuto.
Foro inferiore di sostentamento {i}

Foro passante per la fune di sostentamento - inferiore Altro foro presente su di essa, sempre posizionato sulla costolatura della saldatura, per non minarne la solidità, è quello alla estremità opposta rispetto all'apertura: esso costituisce il passante per ospitare la fune con cui appendere la borsa vuota in posizione rovesciata perché, una volta assolto il suo compito, non rimangano in essa ristagni di liquido.
Avvertenze speciali

  • NON CERCARE DI ESTRARRE I FUCILI DALLA BORSA QUANDO QUESTA E' ANCORA PIENA D'ACQUA: CIO' POTREBBE COMPORTARE UNA FORZATURA DELLE SALDATURE CHE FINIREBBE COL MINARE LA SOLIDITA' DELLA STRUTTURA.
  • VOLENDO INSERIRVI DI PUNTA UN ARBALETE, COME NEL CASO CHE SI VOLESSERO RIPORRE DUE FUCILI ENTRAMBI MUNITI DI MULINELLO, RICOPRIRNE PREVENTIVAMENTE L'ARPIONE CON UNA SEZIONE DI UN VECCHIO ELASTICO O COMUNQUE CON UNO SPESSORE DI GOMMA PER EVITARE LESIONI SUL FONDO DELLA BORSA.
Misure disponibili

ARBUSTA è disponibile nelle misure più disparate, e tra queste le principali sono:
  • L - (lunghezza 95 cm.) adatta ad arbalete corti e fucili oleopneumatici di misura media/lunga -
  • XL - (lunghezza 160 cm.) adatta ad arbalete con affusto di 90/100 cm. e fucili oleopneumatici extralunghi -
  • XXL - (lunghezza 183 cm.) per arbalete con affusto di 110 cm. e oltre, dotati di asta lunga -

Home 623.it